"Crocifisso in tutti gli immobili regionali e 1.200 euro di ammenda per chi rifiuta"


“Crocifisso in tutti gli immobili regionali e 1.200 euro di ammenda per chi rifiuta” – Milano – Repubblica.it

Signore e Signori!!!

La LEGA torna alla carica con le sue PUTTANATE CRUCIFORMI.Quindi secondo la LEGA:

il valore culturale del crocifisso quale “simbolo della nostra civiltà, della nostra identità, della cultura

Mentre il PD or come ora:

Da cristiano provo un grande imbarazzo nel commentare questo progetto di legge – commenta il consigliere regionale pd Fabio Pizzul

Io da cittadino italiano ATEO (come è nel mio pieno diritto essere) provo un gran disprezzo verso entrambi i movimenti: uno che lucida le chiappe alla chiesa nella speranza di ottenere il consenso della parte cattolica di elettorato, l’altro che fa opposizione ma sempre con una lingua di riguardo per le chiappe della chiesa…per il motivo già esposto.

La chiesa cattolica apostolica romana è rappresentata in toto dal Vaticano che fino a prova contraria è uno stato estero ed indipendente.

Da lungo tempo gli italiani cattolici sono strumentalizzati dai partiti italiani e dallo stato Vaticano. E’ come avere una doppia cittadinanza…anzi….per quanto riguarda il punto di vista Vaticano sarebbe volentieri chiamata sudditanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...